Juventus-Anelka vicini, manca solo il sì della FIFA

Nicolas Anelka è più vicino alla Juventus.

Si aspetta solo il sì definitivo della FIFA, che deve riconoscere la rescissione del contratto che il giocatore ha chiesto allo Shenhua Shanghai.

La Juve vuole prenderlo per un semestre, con ingaggio fissato a 600 mila euro. Fuori, ovviamente, i bonus: 200 mila se disputerà 12 partite, 200 mila se vincerà lo scudetto da titolare e 300 mila in caso di vittoria della Champions League.

Ora si aspetta il verdetto della FIFA.