Calciomercato Milan: Balotelli è rossonero!

Dopo una trattativa lunghissima, Mario Balotelli è ufficialmente un giocatore del Milan.

Il centravanti italiano, classe 1990, torna in Italia dopo due stagioni e mezzo in Inghilterra: con la maglia del Manchester City ha vinto Premier League, FA Cup e Community Shield, segnando venti reti in campionato. Dopo tanto discutere, è arrivato finalmente l’annuncio.

20 milioni più 3 di bonus al club inglese, cifra decisamente inferiore rispetto ai 37 milioni di euro della prima valutazione data dalla dirigenza del City per Balotelli. Mario si è ridotto l’ingaggio pur di vestire rossonero e tornare quindi in Italia: non guadagnerà più 5 o 6 milioni netti a stagione, ma l’ingaggio sarà di 4 milioni netti più bonus (sia per la prima che per le successive stagioni) per 4 anni e mezzo di contratto.
Il giocatore torna a Milano dopo aver vestito la maglia nerazzurra, con la quale ha vinto tutto, tra cui la Champions League. La sua presentazione dovrebbe avvenire venerdì, ma già giovedì potrebbe esordire per la prima volta in amichevole.

Si è parlato di lui per allergie, generosità, fuochi d’artificio, pazze esultanze che hanno fatto il giro di tutto il mondo. Mela marcia, Supermario, Bad Boy gli epiteti che gli sono stati dati. Ha fatto sorridere i tifosi, ha fatto arrabbiare il suo tecnico Roberto Mancini.Al Milan comporrà la coppia italiana del presente e del futuro insieme all’altra cresta Stephan El Shaarawy. Dovrebbe indossare la maglia numero 9 lasciata libera da Alexandre Pato, ma potrebbe anche optare per il suo 45.
I tifosi del Manchester City lo ricordano così

Bentornato Mario!